top of page
Logo Nocciolario
hazelnut-leaf-4100497 (2)_edited_edited.jpg

H261, H300, H311, H319, H330, H400, EUH029, EUH032, EUH401, P231+P232, P260, P273, P280, P284, P301+P310, P302+P350, P304+P340, P305+P351+P338, P310, P337+P313, P391, P402+P404, P403+P233, P405, P501

SILGAS B

Disinfestante derrate alimentari

Registrazione

Reg. N. 7856 del 27/06/1989

Confezioni autorizzate

Titolare Aut. Min.

UPL HOLDINGS COOPERATIEF U.A.

Scadenza

30 novembre 2026

 Scade fra 919 giorni  

Distribuito da

Attualmente non distribuito

0,96-1,5 Kg

Chiedi

NocciolAI

Porre domande riguardanti SILGAS B

Funzionalità sperimentale
Risposta generata con OpenAI

!

Avvertenze

Add paragraph text. Click “Edit Text” to customize this theme across your site. You can update and reuse text themes.

Ecco la risposta alla sua domanda riguardante SILGAS B:
pexels-amanda-george-2978800 (1)_edited_edited.jpg

Documentazione

WEATHER CHECK

<text>

<ora>

<text>
<text>
<text>
<text>
i
i
<text>

<ora>

<text>
<text>
<text>
<text>
i
i

Dati meteorologici forniti da

openweathermap.org/

Pioggia

RAIN CHECK

<mm>
Dall'inizio dell'anno sono caduti
mm di precipitazioni

Dati meteorologici da open-meteo.com 

<testo>
<testo>
<testo>
<testo>

Meccanismo d'azione

IRAC 24A

Concentrazione principio attivo puro

56% Insetticida fumigante compresse (TB)/Pellet

Carenza

Dal termine del trattamento i prodotti trattati possono essere immessi al consumo soltanto dopo 6 giorni

Avversità

Insetti che infestano le derrate alimentari

Modalità d'impiego

uccide i parassiti animali (insetti) che infestano i prodotti vegetali conservati, grezzi o lavorati. Il prodotto è preparato in compresse del peso di 0,6 g. (pellet) o 3 g. (compresse) ciascuna, che per effetto dell’umidità dell’aria si decompongono liberando un gas tossico, il fosfuro di idrogeno o fosfina, in ragione di un terzo del loro peso, di odore agliaceo. Il prodotto è formulato in modo tale da graduare la liberazione del fosfuro di idrogeno e da impedirne l’autocombustione. La decomposizione delle compresse inizia 2-4 ore dopo l’apertura del contenitore e termina 3-5 giorni dopo, a seconda della temperatura e del grado di umidità ambientale. Frutta secca: impiegare 2-4 compresse da 3 g o 10-20 pellet da 0,6 g per metro cubo. Impiegare la dose inferiore in strutture sigillate e le dosi più elevate nel caso di masse coperte con telo di plastica. La durata del trattamento è di 3-5 giorni; l’effetto disinfettante del prodotto si completa in un tempo variabile a seconda della temperatura e dell’umidità dell’aria. All’interno delle derrate la fumigazione deve essere protratta per almeno: 5 giorni, con temperatura compresa fra 10 e 15°C, 4 giorni, con temperatura compresa fra 16 e 20°C, 3 giorni, con temperatura oltre i 20°C. Arieggiare per un minimo di 48 ore in relazione al tipo di struttura e della sua tenuta ai gas di fumigazione. Non è consigliabile impiegare il prodotto con temperatura inferiore ai 10°C. Per le granaglie destinate alla semina la durata di esposizione al gas non deve superare le 72 ore e il trattamento non deve essere effettuato se l’umidità dei semi supera il 12%. E’ sconsigliabile operare quando la temperatura della partita da disinfestare supera i 30°C. Al termine del trattamento non occorre rimuovere le derrate perché la fosfina si volatilizza completamente. E’ sufficiente tenere aperte le porte e le finestre dei depositi o togliere i coperchi ai silos per consentire una areazione di almeno 24 ore. Comunque prima della commercializzazione le derrate devono subire una areazione e ventilazione a fondo per almeno 48 ore. Accertare l’assenza del gas con le speciali attrezzature rilevatrici. Il prodotto dovrà essere impiegato solo da personale in possesso della “patente di abilitazione all’impiego di gas tossici”, come da D.L. 09.01.1927, n. 147, il quale sarà responsabile degli eventuali danni che possono derivare da un uso improprio del preparato. All’esterno dei depositi contenenti derrate trattate col prodotto devono essere posti dei cartelli con la dicitura “Vietato l’ingresso alle persone estranee – pericolo di morte”

Compatibilità

Il prodotto s’impiega da solo.

Informazioni mediche

Avvertenza: In caso di esposizione o di malessere, contattare immediatamente un CENTRO ANTIVELENI o un medico. Se possibile mostrare l’etichetta.

Meccanismo d'azione

Concentrazione principio attivo puro

Concentrazione principioattivo puro

pexels-pixabay-531428 (1).jpg

DOSAGGIO

Qtà minima per ha

Qtà massima per ha

<unit>

<unit>

Diluizione massima

<unit>

Diluizione minima

<unit>

Volume d'acqua tipico

<unit>

Dimensioni appezzamento in ettari

<result>

<result>

Confezioni necessarie

<# confezioni da>

<##### ##>

Confezioni necessarie

Confezioni necessarie

Confezioni necessarie

Confezioni necessarie

<result>

Range consentito di trattamenti annuali

Range consentito di trattamenti annuali

Confezioni commercializzate

bottom of page