top of page
Logo Nocciolario
hazelnut-leaf-4100497 (2)_edited_edited.jpg

H315, H317, H319, H410, EUH401, P102 , P280 P302+P352, P305+P351+P338, P333+P313, P391,P501

BION 50 WG

Battericida

Registrazione

Reg. N. 11062 del 9/11/2001

Confezioni autorizzate

Titolare Aut. Min.

SYNGENTA ITALIA S.p.A.

Scadenza

30 marzo 2031

 Scade fra 2502 giorni  

Distribuito da

SYNGENTA ITALIA S.p.A.

0,050-0,200-0,250-0,300-0,500–1 Kg

Chiedi

NocciolAI

Porre domande riguardanti BION 50 WG

Funzionalità sperimentale
Risposta generata con OpenAI

!

Avvertenze

Add paragraph text. Click “Edit Text” to customize this theme across your site. You can update and reuse text themes.

Ecco la risposta alla sua domanda riguardante BION 50 WG:
pexels-amanda-george-2978800 (1)_edited_edited.jpg

Documentazione

WEATHER CHECK

<text>

<ora>

<text>
<text>
<text>
<text>
i
i
<text>

<ora>

<text>
<text>
<text>
<text>
i
i

Dati meteorologici forniti da

openweathermap.org/

Pioggia

RAIN CHECK

<mm>
Dall'inizio dell'anno sono caduti
mm di precipitazioni

Dati meteorologici da open-meteo.com 

<testo>
<testo>
<testo>
<testo>

Meccanismo d'azione

FRAC P01

Concentrazione principio attivo puro

50% Granuli idrodisperdibili (WG)

Carenza

Sospendere i trattamenti 28 giorni prima della raccolta

Avversità

Batteriosi (Pseudomonas avellanae)

Modalità d'impiego

è un attivatore delle autodifese della piante, non presenta un’attività diretta sul patogeno ma attiva i meccanismi naturali di difesa delle piante aumentandone la resistenza. Il prodotto è dotato di attività sistemica, viene assorbito velocemente dalla vegetazione e traslocato in senso acropeto e basipeto all’interno della pianta. Per il suo particolare Meccanismo d’azione, deve essere distribuito prima dell’instaurarsi dell’infezione. Indicato contro Batteriosi (Pseudomonas avellanae) 5 g/hl (50 g/ha). Eseguire max 4 interventi a partire dal germogliamento e durante lo sviluppo vegetativo ad intervalli di 3-4 settimane.Per la strategia antiresistenza: si consiglia di utilizzare il prodotto in un programma di difesa che preveda l’impiego anche di prodotti con un diverso Meccanismo d’azione.

Compatibilità

In caso di miscela con altri formulati, effettuare preventivamente un test di compatibilità. In caso di miscela con altri formulati devono essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. In caso di miscela con altri formulati devono essere osservati i tempi di carenza più lunghi. Qualora si verificassero casi d’intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.

Informazioni mediche

consultare un centro antiveleni.

Meccanismo d'azione

Concentrazione principio attivo puro

Concentrazione principioattivo puro

pexels-pixabay-531428 (1).jpg

DOSAGGIO

Qtà minima per ha

Qtà massima per ha

<unit>

<unit>

Diluizione massima

<unit>

Diluizione minima

<unit>

Volume d'acqua tipico

<unit>

Dimensioni appezzamento in ettari

<result>

<result>

Confezioni necessarie

<# confezioni da>

<##### ##>

Confezioni necessarie

Confezioni necessarie

Confezioni necessarie

Confezioni necessarie

<result>

Range consentito di trattamenti annuali

Range consentito di trattamenti annuali

Confezioni commercializzate

bottom of page