top of page
Logo Nocciolario
hazelnut-leaf-4100497 (2)_edited_edited.jpg

H304, H319, H332, H411, EUH066, EUH208, EUH401, P102, P261, P270, P273, P280, P304+P340, P305+P351+P338, P301+ P310, P331, P501, P391, P405

AGIL

Erbicida graminicida

Registrazione

Reg. N. 9005 del 02/12/1996

Confezioni autorizzate

Titolare Aut. Min.

ADAMA ITALIA S.r.l.

Scadenza

27 febbraio 2027

 Scade fra 1009 giorni  

Distribuito da

ADAMA ITALIA S.r.l.

0,200-0,250-0,500-1-5-10 Litri

Chiedi

NocciolAI

Porre domande riguardanti AGIL

Funzionalità sperimentale
Risposta generata con OpenAI

!

Avvertenze

Add paragraph text. Click “Edit Text” to customize this theme across your site. You can update and reuse text themes.

Ecco la risposta alla sua domanda riguardante AGIL:
pexels-amanda-george-2978800 (1)_edited_edited.jpg

Documentazione

WEATHER CHECK

<text>

<ora>

<text>
<text>
<text>
<text>
i
i
<text>

<ora>

<text>
<text>
<text>
<text>
i
i

Dati meteorologici forniti da

openweathermap.org/

Pioggia

RAIN CHECK

<mm>
Dall'inizio dell'anno sono caduti
mm di precipitazioni

Dati meteorologici da open-meteo.com 

<testo>
<testo>
<testo>
<testo>

Meccanismo d'azione

HRAC A

Concentrazione principio attivo puro

9,60% Concentrato emulsionabile (EC)

Carenza

Sospendere i trattamenti 30 giorni prima della raccolta

Avversità

Erbe infestanti graminacee

Modalità d'impiego

è un erbicida ad azione graminicida per il controllo di post-emergenza delle infestanti nelle colture a foglia larga. Il prodotto è attivo contro: Infestanti sensibili: Avena spp. (avena), Bromus sterilis (forasacco rosso), Echinochloa crus-galli (giavone), Hordeum vulgare (orzo), Lolium spp. (loglio), Panicum dichotomiflorum (giavone americano), Panicum miliaceum (miglio), Phalaris spp. (falaride), Setaria spp. (Setaria), Sorghum halepense (sorghetta), Triticum spp. (frumento), nonché nascite spontanee di cereali. Infestanti mediamente sensibili: Agropyron repens (falsa gramigna), Alopecurus myosuroides (coda di volpe), Cynodon dactylon (gramigna), Digitaria sanguinalis (sanguinella), Oryza rufipogon (riso crodo), Poa spp. (fienarola). Deve essere distribuito con volumi di acqua compresi tra 200 e 400 l/ha. In tutte le applicazioni è consentito 1 solo trattamento all’anno. Impiegare 0,8-1,2 l/ha di prodotto per il controllo delle malerbe sensibili e 1,5-2,0 l/ha per il controllo delle malerbe mediamente sensibili o di Sorghum halepense allo stadio di levata. Intervenire quando le infestanti sono già emerse ed entro le prime fasi di allungamento del fusto. Allo scopo di evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di malerbe resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo erbicida prodotti aventi un differente Meccanismo d’azione e adottare idonee pratiche agronomiche, quali ad esempio la rotazione colturale e la falsa semina. Attenersi alle indicazioni fornite nella presente etichetta.

Compatibilità

Il prodotto è miscibile con i più comuni fitofarmaci ad eccezione di quelli a reazione alcalina (poltiglia bordolese). Prima di impiegare in miscela con altri agrofarmaci o fertilizzanti verificarne la selettività con applicazioni su un numero limitato di piante.

Informazioni mediche

In caso d’intossicazione chiamare il medico per i consueti interventi di pronto soccorso. Consultare un centro antiveleni.

Meccanismo d'azione

Concentrazione principio attivo puro

Concentrazione principioattivo puro

pexels-pixabay-531428 (1).jpg

DOSAGGIO

Qtà minima per ha

Qtà massima per ha

<unit>

<unit>

Diluizione massima

<unit>

Diluizione minima

<unit>

Volume d'acqua tipico

<unit>

Dimensioni appezzamento in ettari

<result>

<result>

Confezioni necessarie

<# confezioni da>

<##### ##>

Confezioni necessarie

Confezioni necessarie

Confezioni necessarie

Confezioni necessarie

<result>

Range consentito di trattamenti annuali

Range consentito di trattamenti annuali

Confezioni commercializzate

bottom of page