top of page
Logo Nocciolario
hazelnut-leaf-4100497 (2)_edited_edited.jpg

H315, H318, H412, EUH401, P264, P280, P310, P302+P352, P305+P351+P338, P332+P313, P362+P364, P501

AGER-BI GOLD SUPERSECCO

Erbicida/Spollonante

Registrazione

Reg. N. 17998 del 08/03/2024

Confezioni autorizzate

Titolare Aut. Min.

NOVAMONT S.p.A.

Scadenza

15 dicembre 2025

 Scade fra 571 giorni  

Distribuito da

Attualmente non distribuito

5-20-1000* l.
*per la sola taglia da 1000 litri: lo stoccaggio da parte dell’utilizzatore del contenitore dovrà essere effettuato in zona dotata di bacino di contenimento di adeguato volume atto a raccogliere eventuali fuoriuscite accidentali del prodotto.

Chiedi

NocciolAI

Porre domande riguardanti AGER-BI GOLD SUPERSECCO

Funzionalità sperimentale
Risposta generata con OpenAI

!

Avvertenze

Add paragraph text. Click “Edit Text” to customize this theme across your site. You can update and reuse text themes.

Ecco la risposta alla sua domanda riguardante AGER-BI GOLD SUPERSECCO:
pexels-amanda-george-2978800 (1)_edited_edited.jpg

Documentazione

WEATHER CHECK

<text>

<ora>

<text>
<text>
<text>
<text>
i
i
<text>

<ora>

<text>
<text>
<text>
<text>
i
i

Dati meteorologici forniti da

openweathermap.org/

Pioggia

RAIN CHECK

<mm>
Dall'inizio dell'anno sono caduti
mm di precipitazioni

Dati meteorologici da open-meteo.com 

<testo>
<testo>
<testo>
<testo>

Meccanismo d'azione

HRAC Z

Concentrazione principio attivo puro

78,4% Concentrato Emulsionabile (EC)

Carenza

non indicata.

Avversità

Erbe infestanti, Polloni

Modalità d'impiego

è un erbicida totale/disseccante ad assorbimento fogliare non sistemico e non selettivo che agisce esclusivamente per contatto, distruggendo la cuticola fogliare e la parete cellulare delle piante. Il prodotto agisce solo sulle parti verdi della vegetazione emersa ed in stadio di attiva crescita. La sua azione di contatto lo rende idoneo per il controllo dei polloni. Attività erbicida/spollonante: si impiega sulle infestanti mono e dicotiledoni in attiva crescita (per le infestanti dicotiledoni trattare allo stadio di rosetta max di 4-6 foglie vere; per le monocotiledoni allo stadio di sviluppo max 10-15 cm in altezza) e sui polloni non ancora lignificati allo stadio di sviluppo max di 10-15 cm di lunghezza. L’intervallo minimo che intercorre fra un trattamento e l’altro è di 14-28 giorni in funzione dello stadio di sviluppo delle infestanti e dei polloni. Attività disseccante: deve essere applicato in pre-raccolta su coltura sfalciata o estirpata. L’intervallo minimo che intercorre fra un trattamento e l’altro è di 1-3 giorni (sono ammesse max 2 applicazioni /anno). -Intervento erbicida: effettuare il trattamento sulle infestanti presenti sotto chioma o nell’interfilare alla dose di 14,5 l/ha utilizzando un volume di acqua di 200-300 litri di acqua per ettaro di superficie trattata. Assicurare un’accurata copertura delle infestanti ed il contatto uniforme con la vegetazione da eliminare orientando il trattamento solo sulle aree interessate. I risultati migliori si ottengono con vegetazione asciutta, preferibilmente la mattina utilizzando attrezzature e modalità di applicazione atte ad evitare il contatto con la vegetazione non bersaglio. -Intervento spollonante: effettuare il trattamento su polloni giovani (max 15-20 cm) non lignificati ed in attiva crescita. Adattare l’irrorazione in modo da ottenere una bagnatura completa dei polloni. Utilizzare attrezzature schermate e modalità di applicazione che impediscano il contatto del trattamento con zone basse e/o non lignificate della coltura. Il trattamento con deve essere eseguito con mezzi meccanici o manualmente da operatore munito di pompa a spalla. Evitare che la miscela vada a contatto con le lamine fogliari sensibili della coltura e pertanto soggette a possibili fitotossicità; - Intervenire su vegetazione asciutta; - Il prodotto agisce entro 2-3 ore dall’applicazione. Non trattare in caso di pioggia o in caso di previsione di pioggia nelle 12 ore successive al trattamento; - Non trattare piante ammalate, malnutrite e comunque sofferenti; - Agitare il prodotto prima dell’uso nel suo contenitore; - Preparare la miscela subito prima dell’impiego e mantenerla agitata nel serbatoio dell’irroratore; - Non superare le dosi consigliate.

Compatibilità

In caso di miscela con altri formulati, effettuare preventivamente un test di compatibilità. In caso di miscela con altri formulati devono essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. In caso di miscela con altri formulati devono essere osservati i tempi di carenza più lunghi. Qualora si verificassero casi d’intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.

Informazioni mediche

In caso di intossicazione chiamare il medico per i consueti interventi di pronto soccorso.

Meccanismo d'azione

Concentrazione principio attivo puro

Concentrazione principioattivo puro

pexels-pixabay-531428 (1).jpg

DOSAGGIO

Qtà minima per ha

Qtà massima per ha

<unit>

<unit>

Diluizione massima

<unit>

Diluizione minima

<unit>

Volume d'acqua tipico

<unit>

Dimensioni appezzamento in ettari

<result>

<result>

Confezioni necessarie

<# confezioni da>

<##### ##>

Confezioni necessarie

Confezioni necessarie

Confezioni necessarie

Confezioni necessarie

<result>

Range consentito di trattamenti annuali

Range consentito di trattamenti annuali

Confezioni commercializzate

bottom of page